lunedì 19 aprile 2010

Portfolio: Bimota Tesi 4valvole 2010




Procede la mia sperimentazione sul disegno moto, in questo caso ho cercato di proporre qualcosa di alternativo sia in campo concettuale che ciclistico, proponendo la mia visione della Bimota Tesi con motorizzazione 1198 4 valvole. Utilizza un telaio cavo le cui due metà di destra e sinistra si incollano a conchiglia inglobando al centro i serbatoi e tutto l'impianto elettrico, concentrando così le masse lungo l'asse della moto nel tentativo di ottimizzare la dinamica di guida e il contenimento dei pesi. Work in Progress...

2 commenti:

  1. é interessante questo disegno io mi sono sempre chiesto perchè non realizzano per la vyrus o la tesi una monoscocca autoportante sia in vetroresina sia in carbonio a seconda delle versioni sarebbe possibile realizzarle non sarebbe difficile negli anni 80 le auto che partecipavano alla dakar avevano il telaio in vetroresina per essere più leggere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi Chirone..grazie per il commento...
      beh, come puoi immaginare, è una cosa che mi sono sempre chiesto anche io...
      probabilmente dev'essere una soluzione immensamente costosa e comunque difficile da riparare, regolare ecc
      In vetroresina portante lo escludo..forse in carbonio o in alu...ma il peso? boh...vedremo

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...