venerdì 14 maggio 2010

Concept: Suzuki Falcorustyco 1985


Presentata al salone di Tokyo nel Novembre 1985 questo concept è ancora oggi innovativo sia dal punto di vista formale che da quello meccanico. Esteticamente si presenta da sè: modernissima, con sospensioni atipiche e con sterzo non convenzionale. E' equipaggiata con un motore 4 cilindri, 4 tempi, 16 valvole. La trasmissione? a catena? a cardano? a cinghia? no, gira voce impieghi un sistema di pompe idrauliche che trasmettono il moto a entrambe le ruote, sistema che tra l'altro, non necessiterebbe di un cambio per la trasmissione del moto. Le sospensioni sarebbero a controllo elettronico e i freni magnetici. Chissà se un giorno esisterà una Suzuki stradale che impieghi tali sistemi, di certo il concetto del rapace rimase in casa Hamamatsu, tanto che nel 1999 venne presentata la famosa Hayabusa (Falco pellegrino), convenzionale certo, ma comunque tra le moto più veloci e potenti di sempre.

1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...