mercoledì 30 giugno 2010

Portfolio: TC2 Suzuka e TC3 Spirit


Questi sono gli ultimi due esemplari di una serie di moto "costruite" partendo da basi esplicitamente esistenti e "fotografiche" (TC1, HC1 Justice, Guzzi NY, Guzzi Lafayette e TriBeCa, Beta Dark 450). Da quì in avanti cercherò di utilizzare meno le foto cercando di fare tutto mio (anche perchè mi è stato consigliato...)
Quindi si apre una nuova parentesi e se ne chiude una che comunque mi ha fatto divertire molto!
Le moto sono derivate dalla TC1. La TC2 Suzuka è un' interpretazione Cafè Racer moderna, pensata anche per la pista con protezioni laterali per un eventuale scivolata, semimanubri bassi, freni da corsa e soprattutto una protezione aerodinamica per le alte velocità.
La TC3 Spirit invece è l'esatto opposto. Essenziale e "spirituale", volevo provare a rappresentare l'essenza naked dal mio punto di vista, naturalmente è stata una prova molto veloce dato che ho solo dovuto cancellare parti di carrozzeria della versione TC1...
Come per la TC1 anche TC2 e TC3 sono disegnate sulla meccanica Triumph 1050, ciclistica Speed Triple con telaio ridisegnato.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...