lunedì 21 febbraio 2011

F1 Tracker (2010)


Come promesso qualche giorno fa, ancora qualche info sulla F1 Tracker, la special realizzata dal mio amico Marcus Carlsson.
Come detto, è determinante l'ispirazione alla Ferrari F1 "312T" del 1975.
La moto, per la sua costruzione, ha richiesto 6 mesi  di lavoro no-stop ; è mossa da un motore Ducati Desmoquattro 996cc, del 2001, disposto ovviamente ad "L", eroga 115CV a 9250 giri e sprigiona 96 Nm di coppia a 7000 giri/min, lo stesso che equipaggiava la gloriosa 996. Il radiatore invece è di una 999, sempre Ducati, mentre l'airbox è ovviamente tutto nuovo disegnato da Marcus ispirandosi al famoso air scoop della 312T, lo scarico è artigianale, la carrozzeria interamente in fibra di carbonio (disegnata da Marcus). La ciclistica presenta il traliccio della 996 arricchita da molti elementi ricavati dal pieno e fanno bella mostra di sè le sospensioni Ohlins. Inoltre ci sono moltissimi altri dettagli costruiti exnovo, come il serbatoio, i telaietti (in carbonio) , l'impianto luci, il sellino...insomma tutto! 
Per completare l'opera i cerchi della Ducati 848 vestiti con pneumatici Avon ProXtreme Rain che fanno tanto "Dirt Track". 
Vi ricordo che la moto è un esemplare unico ed è in vendita. Se siete interessati ad avere qualche info tecnica in più scrivetemi oppure:
oppure scrivete a 
Photos by Johan


2 commenti:

  1. In vendita per le corse?...è o non è una formula uno?
    ...un saluto

    RispondiElimina
  2. :) grazie per il commento! è una moto unica, fatta a mano e usarla per correre sarebbe un veo peccato! non credo che sia nemmeno targata per l'utilizzo per strada. Comunqe la trovo un'idea simpatica!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...