domenica 18 settembre 2011

"Casco ben allacciato" Nico Cereghini

Ho sempre stimato Nico Cereghini, per i suoi modi sempre rispettosi, per le sue idee e per il suo modo di comunicare, sincero, diretto e appassionato come solo un vero motociclista sa fare. Inoltre fa un mestiere che per me è un sogno. Riders lo definisce a ragione il "mammasantissima" del moto-giornalismo. Ha corso nel motomondiale con le 500, nell'endurance, ha fatto le riviste e poi la TV, diventando un'icona del motociclismo sicuro ma divertente. Anche con questo popò di biglietto da visita mi sono avvicinato al suo libro in modo un po' sospettoso...insomma, pensavo, un conto è fare il giornalista di moto e stare in TV, un conto è scrivere un libro! Beh' in realtà ho scoperto che questo libro rispecchia l'immagine che l'autore da di sè pubblicamente, è un libro sincero e senza troppe pretese letterarie ma onesto e piacevole da leggere...scritto da un motociclista per i motociclisti. Ci sono moltissimi e utilissimi i consigli di guida, aneddoti divertenti e tante belle foto.
Un libro che vi consiglio di leggere se siete appassionati e se avete la modestia di ascoltare i consigli di uno che ne ha passate di cotte e di crude, su strada e in pista.

"(...) Ferrari vince il TT olandese. Il suo è un doppio trionfo, perchè va anche in testa al mondiale. E poichè dubita di avere carburante a sufficienza per il giro d'onore, frena subito dopo il traguardo, si ferma a bordo pista, mi vede correre verso di lui, mi molla la moto fra le mani e torna indietro a piedi per far festa con i suoi.
Adesso sono lì seduto sulla moto che ha vinto, la Suzuki ufficiale bianca e blu del team Nava-Olio Fiat. Il motore è rovente e manda ogni genere di odori: potrei distunguere quello del magnesio dei carter, la gomma bruciacchiata dei manicotti, i vapori d'olio e benzina. Dai freni sale il fumo acre delle pinze e delle pastiglie bollenti. Puzze? profumi meravigliosi, in quel momento per me. E se la mettessi in moto? La tentazione mi viene. Una moto così, dopo una tale vittoria, non può starsene zitta. (...)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...